Fazzoletti arricciati, mozziconi, preservativi sporchi o impacchettati, contraccettivi, antidepressivi, asciugamani, peluche, della biancheria intima macchiata, una cintura e delle bottiglie mezze piene e mezze vuote. È il talamo esausto di Tracey Emin luogo ha vissuto per quattro giorni poi una battuta d’arresto dovuta verso una connessione affettuoso.

Fazzoletti arricciati, mozziconi, preservativi sporchi o impacchettati, contraccettivi, antidepressivi, asciugamani, peluche, della biancheria intima macchiata, una cintura e delle bottiglie mezze piene e mezze vuote. È il talamo esausto di Tracey Emin luogo ha vissuto per quattro giorni poi una battuta d’arresto dovuta verso una connessione affettuoso.

“Nel ’98 ho avuto un feroce break down. Ho antico quattro giorni per alcova semicosciente”

Durante quattro giorni ci vive interiormente. Ci fuma, ci beve, ci fa genitali, ciononostante non colui affascinante, dice. Ci piange e ci si soffia il odorato. Fa insieme in quel luogo intimamente a causa di quattro lunghissimi giorni. Le lenzuola sono in tal modo accartocciate da aver assorbito i suoi movimenti. Che se si fossero adattate e assemblate al proprio reparto. Pieghe, solchi, grovigli e turpitudine. C’è complesso con quelle lenzuola accuratamente come nel suo cosa.

“Dopo quattro giorni mi sono alzato attraverso bruciare un po’ d’acqua. Ero con condizioni pietose, ero disidratata e riuscivo per malapena ad manifestare gli occhi. Daha fazlasını oku